Home Il passato Iniziative del passato La Biblioteca popolare circolante

La Biblioteca popolare circolante

Un'altra delle iniziative di notevole interesse che la Società generale operaia attivò al suo interno, e di cui si fece promotrice all'esterno attraverso i suoi uomini, fu la Biblioteca popolare circolante istituita con il Regolamento del 26 dicembre 1864, ossia una biblioteca pubblica con prestito di libri (l'unica nella Lodi del tempo) ad uso gratuito per i soci mentre gli estranei dovevano pagare pochi centesimi per volume.

 

Biblioteca-popolare-circola"La Società operaja di Lodi la quale scrisse nel suo Statuto che fra gli scopi principali si propone di promuovere la moralità dell'operajo e di facilitargli la istruzione con deliberazione del 26 dicembre 1864, fondava una Biblioteca popolare circolante perché i soci ed i loro figli potessero con facilità procurarsi buoni libri ed impiegare vantaggiosamente le ore d'ozio – pubblicava con favore il settimanale lodigiano "Corriere dell'Adda" -- coll'arricchire la mente di utili cognizioni : la cittadinanza rispondeva generosamente all'appello della Società, e pervennero doni di libri e di denaro, così che in breve la incipiente biblioteca videsi fornita di molte operette di lettura amena ed istruttiva che i soci si diedero premura di leggere avendo agio di portarle alle proprie case".

 

L'operazione ottenne un immediato successo e "molte benemerite persone offrirono altri doni di denaro o libri", mentre alcuni lasciarono a beneficio della Biblioteca popolare circolante "gli interessi loro devoluti sulle azioni o depositi della Banca popolare".
La dotazione di alcune migliaia di volumi "adatti ad ogni grado di cultura e l'allestimento di un salone di lettura che offrisse fraterno asilo ai soci ed ai loro amici perché potessero leggere indisturbati durante la sera ed i giorni festivi"
completarono l'opera.


Con ulteriori offerte di privati e con lo stanziamento di un sussidio annuo della Società generale operaia (anche se modesto negli ultimi anni) la Biblioteca popolare circolante fu progressivamente potenziata per cui da più di 140 anni molte persone ne usufruiscono.

 

Ancora oggi il prestito librario, "amorevolmente" seguito dalle signore Rosanna Ceresa e Carla Ceresa, funziona regolarmente due volte la settimana nei giorni di apertura dell'ufficio.

 

News
Lodi al Sole

Programma "Lodi al Sole" 2019


Leggi tutto...

Newsletter